Se stai cercando un software per la tua attività professionale noi possiamo aiutarti. Compila il questionario e troverai il miglior CRM per te

1
2
3
4
 
 
 

Quanto costa un CRM?

Se pensi che sia arrivato il momento di migliorare la comunicazione e la relazione con i tuoi clienti ma ti spaventa il costo che un CRM può supporre, allora è giunta l’ora di chiarirti le idee sulle sue potenzialità. Un Customer Relationship Management è uno strumento incredibilmente utile che permette di avere sempre a portata di mano le informazioni riguardanti tutti i clienti. Ciò comporta un notevole risparmio di risorse e denaro e genera, come naturale conseguenza, un servizio più efficiente ed attento alle esigenze del proprio pubblico. Un cliente soddisfatto è un passo avanti verso il successo di qualsiasi business. Sicuro di volerne fare a meno?

 
 
 
 
 
 
 
Maggiori informazioni su Quanto costa un CRM?

Scegli il programma in grado di soddisfare le tue specifiche necessità

Sempre più aziende stanno cercando il modo per rispondere in maniera puntuale ed organizzata alle diverse esigenze dei propri clienti, ed anche di anticiparle. La concorrenza, in qualsiasi business, è molto agguerrita: il cliente faticosamente acquisito va soddisfatto costantemente, ed il potenziale nuovo cliente va conquistato velocemente. L’implementazione di un CRM sta dimostrando di essere uno dei migliori investimenti possibili per adempiere a queste incombenze.

Purtroppo molti imprenditori si bloccano di fronte all’idea dover affrontare una spesa eccessiva o al pensiero di imbattersi in software troppo complessi da gestire. È bene dunque chiarire che il costo di un CRM dipende da molti fattori, quali ad esempio la quantità di moduli da inserire, l’implementazione e il setup, l’import dei dati, la manutenzione e l’assistenza, la formazione. Ma una soluzione di questo tipo oggi è caratterizzata da:

 

  • semplicità di utilizzo

  • flessibilità tale da permettere modifiche e personalizzazioni

  • supporto ed assistenza

  • possibilità di scelta sulla modalità di fruizione (in cloud oppure on premise)

 

Invece di soffermarsi sulle cifre e sul prezzo, dunque, bisognerebbe analizzare con attenzione i benefici che a breve termine si tradurranno nell’ammortamento della spesa e soprattutto in utili in termini di fatturato.

Costo o investimento?

La vera domanda da porsi è: posso fare a meno di questo importante strumento? Ebbene, se si vuol essere davvero competitivi la risposta è no. Il costo di un CRM è in fondo pari a zero perché i benefici in termini di aumento della redditività sono tali da ammortizzare l’investimento iniziale. Prendendo in considerazione, inoltre, anche il risparmio di tempo e risorse investite, diventa facile farsi un’idea sull’enorme opportunità rappresentata dall’implementazione di un software di questo tipo. Vuoi forse negare al tuo business la possibilità di fare il salto di qualità?