5 errori da evitare nella selezione di un software per la gestione risorse umane

Il nostro comparatore gratuito per: Software HR

Domande: 1/8
Ti serve una nuova soluzione di software? Usaci: il nostro servizio è GRATIS e veloce! Ti servono solo  : 40 secondi

L’importanza di implementare una buona soluzione per gestire le risorse umane

Le grandi aziende dispongono di un gran numero di dipendenti e ciò comporta un elevato carico di lavoro per i responsabili del personale. A volte però anche le piccole o medie imprese possono averne bisogno se hanno per esempio una considerevole rotazione di dipendenti o collaboratori oppure per esigenze interne hanno bisogno di automatizzare questa gestione anche con numeri ridotti. 

Grazie ad un software per la gestione delle risorse umane, infatti, i compiti di questo dipartimento si semplificheranno notevolmente. Questa soluzione consente alle aziende di automatizzare la maggior parte dei processi, come ad esempio la selezione del personale, la gestione degli stipendi o la formazione dei dipendenti. In definitiva utilizzare un software per la gestione del personale di un’azienda ne migliora considerevolmente la produttività.

 

I 5 errori più comuni nella scelta di un software gestione risorse umane

Le aziende compiono spesso errori al momento di selezionare una soluzione gestionale, a volte per la fretta, per inesperienza, per le difficoltà che questa decisione comporta,... Di seguito esponiamo i cinque errori più frequenti che commettono le aziende quando scelgono un software per la gestione delle risorse umane:

 

1. Affrettarsi nel prendere la decisione
Per trovare la miglior soluzione per le risorse umane, occorre dedicare del tempo alla selezione. Accelerare il processo può comportare altri problemi e spese a lungo termine. Se non si prende la decisione giusta, il software non soddisferà le necessità dell’azienda e bisognerà tornare ad investire ulteriore tempo e denaro nella ricerca di una nuova soluzione. Per questo l’ideale sarebbe dedicare del tempo a confrontare le diverse opzioni e ad analizzare nel dettaglio le caratteristiche ed i benefici che offre ogni sistema. Solo in questo modo sarà possibile trovare un programma che si adatti ai requisiti dell’azienda.

2. Non coinvolgere il resto dello staff
Chiedere il parere degli altri lavoratori dell’azienda è fondamentale per scegliere le funzionalità adeguate. I dipendenti sperimentano difficoltà quotidianamente nell’espletamento delle loro funzioni, pertanto dispongono delle conoscenze necessarie a valutare se una soluzione possa risolverle o meno. Senza tale apporto, sussiste un grande rischio di scegliere un programma poco utile all’azienda.

3. Non prendere in considerazione tutti i fattori
La scelta di un software può essere paragonata alla selezione di un candidato per un posto di lavoro. Durante il processo di valutazione del sistema, è necessario consultare i fornitori della soluzione e valutare il funzionamento del programma. Inoltre, prima di scegliere un determinato software, è importante porsi una serie di domande strategiche. Alcune di queste domande sono le seguenti:

 
Infografica + software gestione risorse umane
 
  • Copre le necessità concrete del settore e dell’azienda?
  • Quali funzionalità include il programma?
  • Il software è scalabile ed offre un alto indice di flessibilità per adattarsi ai cambiamenti dell’azienda?
  • Consente di realizzare copie di sicurezza ed aggiornamenti automatici?
  • Qual è il grado di potenza del sistema?
  • Se si verifica qualche problema, quale servizio di post-vendita viene offerto dal fornitore? O in alternativa, il mio reparto IT è in grado di farvi fronte?
  • Quali modalità di installazione e di pagamento offre il fornitore?
  • Il software garantisce il rispetto delle normative in ambito lavorativo? 

4. Non chiedere referenze
Un aspetto molto importante da tenere in considerazione è l’opinione dei clienti attuali dei fornitori della soluzione. A tal fine è fondamentale chiedere delle referenze di altri utenti del programma per conoscere la loro esperienza, così come richiedere delle demo per provare il software ed analizzare le sue funzioni ed il suo grado di usabilità. Quante più informazioni si otterranno sul programma, più corretta sarà la decisione.

5. Soffermarsi troppo sul prezzo
Il costo è un fattore da tenere sicuramente in considerazione al momento di selezionare un software, ma non deve determinare totalmente la scelta. Esistono altri aspetti più importanti da tenere in considerazione rispetto al prezzo, come ad esempio:

Confrontare i dettagli che caratterizzano ognuna delle soluzioni analizzate per garantire che soddisfino le necessità dell’azienda. Una volta definite le funzioni necessarie, è possibile valutare le diverse tariffe offerte dal fornitore.
Scegliendo un programma che soddisfa le necessità dell’azienda, il numero di ore che i dipendenti dedicano ai compiti di gestione del personale si ridurrà notevolmente, cosa che comporterà anche un risparmio di denaro.

 

Utilizzare un software per la gestione del personale di un’azienda ne migliora considerevolmente la produttività

 

Trova il miglior programma per la gestione del personale

Adesso conosci i principali errori che le aziende commettono di solito quando vogliono scegliere un software per la gestione delle risorse umane. Come puoi vedere, per evitare di prendere una decisione sbagliata, è importante analizzare nel dettaglio le funzionalità del programma e tenere a mente le necessità concrete del business. Se vuoi scoprire qual è il miglior sistema per gestire il tuo dipartimento risorse umane, noi di SoftDoit ti aiutiamo in modo assolutamente gratuito. Devi solo compilare il questionario, e riceverai l’analisi comparativa personalizzata con i sistemi che più si adattano alle necessità ed al profilo della tua attività. Provalo adesso e togliti subito ogni dubbio. Il servizio è veloce, personalizzato e gratuito.