Come automatizzare la gestione del capitale umano grazie al software per le risorse umane

Esattamente come cambia la tecnologia, cambiano anche le nuove generazioni di dipendenti, le modalità di ricerca di lavoro e di amministrazione del capitale umano. Il software per le risorse umane è un grande strumento per la gestione del personale delle aziende, in quanto consente alla tua attività di stare al passo coi tempi, sia a livello produttivo che competitivo.

 

Il nostro comparatore per Software HR

1
2
3
+

Cercare un software che si adatti ai cambiamenti che interessano il dipartimento risorse umane può essere complesso. Per questo vogliamo offrirti il nostro aiuto nella fase di ricerca e selezione. Devi solo compilare il formulario e potremo elaborare per te il ranking con le migliori soluzioni. Semplice, no? Inoltre il nostro servizio è veloce, gratuito e personalizzato. La tua azienda si merita il miglior software per amministrare il tuo prezioso capitale umano. Non perdere quest’opportunità!

Il dipartimento HR: incombenze e potenzialità

Il panorama lavorativo ha subito un netto cambiamento negli ultimi anni e ciò ha causato modifiche nel modo in cui il dipartimento risorse umane affronta il proprio lavoro quotidiano, dando come risultato un nuovo modo di intendere la gestione del capitale umano. Non solo calcoli: oggi quest’area è davvero il fulcro dell’azienda.

 
  • Un dipartimento strategico
    Il lavoro del dipartimento risorse umane non è più unicamente basato sui processi e l’automatizzazione, ma ha anzi bisogno di seguire una strategia che contribuisca ad assicurare la continuità dell’azienda e la sua cultura. Dunque tutte le decisioni che si prendono al livello della gestione del capitale umano devono essere in linea con gli obiettivi generali dell’azienda. Ciò significa che questo dipartimento non si occupa più solo dei compiti amministrativi, ma che si è trasformato in un tassello chiave all’interno dell’impresa.

  • L’amministrazione passa in secondo piano
    Gestire ed amministrare le buste paga di tutti i dipendenti continuerà a rappresentare un compito di base, ma non sarà ciò che comporta il maggior impegno del personale di questo dipartimento. La miglior gestione dei talenti interni e del recruiting dei nuovi diventa il vero fulcro.

  • La tecnologia
    L’uso di un software per gestire le risorse umane consente di centralizzare tutti i dati riguardanti i dipendenti, dalla loro contrattazione agli avanzamenti di carriera, dalle valutazioni periodiche sul rendimento ai corsi di aggiornamento. Ma non solo: anche per l’elaborazione e il conteggio delle buste paga o per le fasi di selezione risulta uno strumento utilissimo.
 
Infografica +  software risorse umane
 
  • Il potere dei dati
    Prendere decisioni obiettive su quali dipendenti si meritino una promozione o su chi avrà un aumento di stipendio ha rappresentato sempre un punto delicato tra i vari compiti dei responsabili delle risorse umane. Per non parlare dei tagli a livello di costi, compito forse ancora più delicato. Fortunatamente adesso abbiamo a disposizione programmi che immagazzinano dati e all’occorrenza consentono di elaborazione simulazioni, statistiche e previsioni.

  • Employer branding
    Oltre a una fonte di ingresso, il lavoro è sentito come un mezzo per realizzarsi e superarsi professionalmente. Per assicurarsi i migliori talenti e cercare di valorizzarli è bene rilevare, immagazzinare ed elaborare al meglio tutte le informazioni. Oltre a creare un buon clima interno, impiegare una risorsa in un campo che le è congeniale risulta anche vantaggioso per l’azienda a livello produttivo.

  • La carriera professionale
    La formazione e l’avanzamento sono fasi chiave del ciclo di vita di un dipendente. Affinché l’impegno dei lavoratori rimanga immutato, gli interessati devono essere coinvolti e partecipare ai processi. Una gestione produttiva del capitale umano deve consentire al personale di individuare e vedere costantemente a medio e lungo termine.

  • Conoscenza piena
    Se vogliamo che il capitale umano sia un autentico motore che ci aiuti ad ottenere gli obiettivi generali dell’azienda, abbiamo bisogno di conoscere a fondo le persone con le quali lavoriamo. Dobbiamo avere ben chiare quali sono le loro competenze, i loro punti deboli e quelli forti, così come le loro capacità di leadership ed i loro bisogni come professionisti. Tutto ciò ci permetterà di assicurarci di poter contare sulle persone adeguate nelle posizioni chiave.

  • Orizzontalità e collaborazione
    Il modo di lavorare è diventato più flessibile. Gli staff non sono più fissi ed inamovibili, ma vengono configurati in base al progetto, con strutture molto più orizzontali e modi di lavorare più collaborativi. Il lavoro in rete acquisisce speciale importanza, in quanto solitamente gli staff possono contare su persone ubicate nei diversi uffici.
 

L’uso di un software per gestire le risorse umane consente di centralizzare tutti i dati riguardanti i dipendenti

 

Trova il software perfetto per la gestione del capitale umano della tua azienda

Questo dipartimento merita un software di gestione delle risorse umane capace di soddisfare tutte le operazioni ed i compiti quotidiani, adatto alla filosofia ed al modo di lavorare dell’azienda. Non perdere altro tempo  nella ricerca della miglior soluzione. Compila il formulario, ed ottieni il ranking con le soluzioni adatte alle necessità e caratteristiche del tuo business. Il servizio è gratuito, veloce e personalizzato. Provalo subito!