Trova il miglior software gestionale per la produzione industriale

Il nostro comparatore gratuito per: Industria

Di quale soluzione hai bisogno?

Gestionale ERP
Gestionale ERP
CRM
CRM
Risorse umane
Risorse umane
Magazzino WMS
Magazzino WMS
Contact center
Contact center
Documentale
Documentale
Flotta aziendale
Flotta aziendale
Punto Cassa
Punto Cassa
Contabilità & Consulenza
Contabilità & Consulenza
Hotel & Turismo
Hotel & Turismo
Agricoltura & Allevamento
Agricoltura & Allevamento
Approfondisci
Approfondisci
Domande: 1/8
Ti serve una nuova soluzione di software? Usaci: il nostro servizio è GRATIS e veloce! Ti servono solo  : 40 secondi

Cos'è un software gestionale per la produzione industriale

Un software gestionale ERP analizza dati e informazioni ricevute dai vari dipartimenti, le coordina, le automatizza e le ottimizza.

Le industrie produttive devono gestire un'enorme quantità di processsi ed aggiornare il quadro ad ogni variazione, per poter processare l'impatto che tale cambio porterá con sé. La competitività impone tanto alle grandi industrie quanto alla pmi di snellire processi, tempi e costi e di far fronte al cambiamento velocemente. 

Un valido sistema gestionale deve interconnettere i reparti tra loro consentendo agli addetti di avere accesso ad informazioni sempre aggiornate: tanto un commerciale quanto un responsabile della produzione o alle risorse umane devono poter prendere decisioni tempestive e concrete per agevolare il processo. Nell'era dell'industria 4.0 non è pensabile che anche le piccole imprese prendano decisioni basate su dati non aggiornati o non processati correttamente.

Proprio di tutto questo si occupa un buon software gestionale per la produzione industriale.

 

Le principali funzioni di un ERP per la produzione industriale

Un software gestionale per l’industria e le imprese di produzione e fabbricazione è cruciale per avere il controllo assoluto dei processi nella loro totalità. Oltre a consentire l’organizzazione e la gestione del business, permette di coordinare i reparti e di pianificare le attività. Di seguito riportiamo alcune delle fondamentali funzioni di una soluzione per il settore industriale.

  • Gestire la catena di approvvigionamento o supply chain in maniera ottimale
  • Visualizzare i volumi degli ordini e rispettare i tempi di consegna
  • Avere il preciso controllo dello stock a magazzino
  • Usare la metodologia Lean per ottimizzare la gestione dei processi nella loro totalità
  • Pianificare la produzione ed avere il controllo dei costi di materiali e personale
  • Generare analisi e statistiche per pianificare le strategie a medio e lungo termine
  • Prevedere i turni del personale in funzione del flusso produttivo
  • Soddisfare le richieste del cliente e del distributore
  • Creare preventivi e offerte personalizzate
  • Monitorare il ciclo produttivo e del circuito distributivo attraverso la tracciabilità dei lotti, i numeri di serie, le etichette, etc.
  • Integrare su un’unica piattaforma la gestione dei responsabili di acquisti e vendite
  • Amministrare costi, introiti, margini ed avere il controllo di gestione
  • Organizzare il magazzino e il picking in maniera efficiente
  • Pensare campagne di marketing strategicamente produttive
 
Un software gestionale per le imprese di produzione e fabbricazione è cruciale per avere il controllo assoluto dei processi nella loro totalità. Oltre a consentire l’organizzazione e la gestione del business, permette di coordinare i reparti e di pianificare le attività
 

I moduli propri di un software gestionale per la produzione

Le soluzioni di software possono offrire diverse funzioni, a seconda del tipo di business, del settore di appartenenza, delle caratteristiche proprie dell’azienda, delle funzioni cercate, etc. Naturalmente le esigenze cambieranno per una piccola industria del settore automotive o per una grande del tessile, per esempio. Nel caso delle produzioni industriali le opzioni sono davvero diverse ed eterogenee. La prima cosa su cui focalizzare l’attenzione nella scelta di un nuovo ERP sono le necessità da gestire e quali invece superflue o non util.

  • Amministrazione e contabilità: registrare le transazioni in ingresso e in uscita, monitorare i costi, registrare la prima nota, etc.
  • Progetti e commesse: organizzare tempi, spese e risorse per ciascun progetto o per il lungo periodo.
  • Produzione: pianificare  gli aspetti produttivi in ogni loro fase.
  • Logistica e trasporti: organizzare i magazzini delle materie prime, dei lavorati, dei semilavorati, il carico e lo scarico degli ordini, la distribuzione, etc.
  • Supply chain: ottimizzare ed automatizzare i processi aziendali.
  • Gestione del personale: controllare la contrattazione, la formazione, la produttività, la contribuzione delle risorse umane.
  • Clienti e fornitori: per gestire gli ordini di acquisto, i preventivi, le vendite, ma anche comunicare all’amministrazione dettagli sulla fatturazione e al magazzino la tempistica del carico.
  • Servizi di assistenza: per gestire i ticket e le richieste in maniera rapida e risolutiva, offrendo un servizio clienti di qualità.
 

Oltre a queste funzioni potrebbero esserti utili anche la gestione della flotta aziendale, il Business Intelligence, il controllo di gestione, il picking,... I processi e i dipartimenti da controllare sono diversi e non per tutte le realtà le necessità sono equiparabili o di pari importanza.

 

I benefici dell’uso di un ottimo software gestionale per la tua industria

 

Interfacciare diverse funzioni, agevolare la comunicazione e il passaggio di informazioni è molto importante per automatizzare processi, velocizzare i compiti ed ottimizzarne l’esecuzione: un ERP per la produzione industriale è proprio dedicato a questo. Vogliamo mettere in evidenza i principali vantaggi che apporta il software gestionale per la produzione nel campo industriale.

  • Disporre di informazioni rilevanti sull’andamento del business, per elaborare tempestivamente piani e strategie.
  • Rispettare i tempi di consegna. 
  • Soddisfare la domanda abbattendo i costi ma senza intaccare la qualità del prodotto, grazie alla Lean manufacturing.
  • Integrare le gestioni delle diverse aree e settori.
  • Aumentare i margini di guadagno.
 
infografia
 

Ottieni adesso il tuo ranking gratuito e personalizzato dei migliori sistemi ERP per la tua impresa industriale

In base al settore produttivo, grandezza, tipologia di impresa, caratteristiche produttive e di gestione ma anche capacità, necessità e punti focali, le esigenze e le risposte cambiano. Ecco perché la scelta del software gestionale non è affatto facile. I fattori da valutare sono tanti e mutabili, e non possono essere identici neanche con il più diretto competitor. Ma SoftDoit è in grado di aiutarti nella selezione: basta rispondere alle domande del questionario. E in brevissimo tempo riceverai il tuo ranking gratuito e personalizzato con le migliori soluzioni individuate per te.

 
 
strumenti e contenuti in materia di solzuioni Industria