Migliora l’efficienza del tuo magazzino con un software per la gestione stock

Il nostro comparatore gratuito per: WMS Gestione Magazzino

Domande: 1/8
Ti serve una nuova soluzione di software? Usaci: il nostro servizio è GRATIS e veloce! Ti servono solo  : 40 secondi

L’importanza del controllo delle giacenze e del software per la gestione stock

Le aziende del settore della logistica, o quelle che possiedono grandi magazzini in cui conservano i propri prodotti, hanno bisogno di esercitare un controllo esaustivo ed un monitoraggio della merce che entra, viene stoccata o lavorata, ed esce dal proprio magazzino. Da ciò dipende la corretta produttività e la soddisfazione dei clienti. Per tale motivo automatizzare tutto il processo di inventario con un software per il magazzino per la gestione dello stock è di vitale importanza.

Esercitare un controllo dettagliato in tempo reale di quantità e tipologie di articoli di cui dispone l’azienda e tenere sempre un livello ottimale delle scorte per poter soddisfare i picchi di vendita senza creare eccedenze (ed evitare così sia rotture di stock che la mancata vendita) sono due aspetti fondamentali della gestione dello stock.

Il software per la gestione stock è un potente strumento imprescindibile delle soluzioni per il magazzino (WMS) nell’ambito della necessaria trasformazione digitale delle aziende per migliorare i loro servizi ed aumentare la loro produttività.

Nell’ambito di un settore con una concorrenza serrata e con i tempi estremamente stretti che il mercato di oggi impone, le aziende non possono permettersi il lusso di tenere articoli fermi senza rotazione, né di essere incapaci di offrire un eccellente servizio al cliente anche nel caso in cui rimangano senza scorte. L’obiettivo di utilizzare un software per il magazzino o è di raggiungere il giusto equilibrio tra domanda e offerta, così come di assicurare dei buoni tempi di ricezione di merci dai fornitori e di consegna ai clienti.

Grazie a questo sistema, nella tua azienda si creeranno cambiamenti che si ripercuoteranno direttamente sul tuo successo. Migliorerai la pianificazione dello stock e fornirai flessibilità all’esecuzione di azioni adeguate alla dinamica del mercato, rendendo possibile una maggiore redditività del tuo inventario e del tuo business.

 
Con un software per la gestione dello stock manterrai i livelli delle scorte sempre adeguati alle dinamiche del mercato, evitando di perdere vendite o di generare eccedenze, migliorando i tempi di lavoro e la tua competitività nei confronti dei clienti.
 
 
Il successo aziendale delle imprese del settore della logistica e la soddisfazione dei loro clienti dipende dalla corretta gestione del loro inventario nei magazzini. Ecco perché è così importante disporre di un software per la gestione dello stock
 

Indicatori chiave nella gestione delle giacenze

Per realizzare un calcolo ottimale delle scorte, esistono tre indicatori fondamentali che semplificano il processo di presa di decisioni:

  • Stock massimo: è il numero massimo di unità di un prodotto concreto che si desidera conservare in magazzino. Questa quantità varia in base al margine di vendite e al costo di giacenza.
  • Stock minimo di sicurezza: consiste nella quantità minima di un prodotto che si desidera stoccare in magazzino. Il livello di stock è inferiore al minimo desiderato può supporre un grande problema.
  • Punto di riordino: è il momento in cui l’azienda deve realizzare l’ordine ai propri fornitori per rifornire il magazzino, mantenere dei livelli di stock ottimali ed evitare così problemi di approvvigionamento.
 

Principali funzioni del software per la gestione dello stock

  • Definire strutture del catalogo di prodotti mediante famiglie. Consente di organizzarli in base ad origine, produttore, uso, ecc.
  • Creare unità di misura differenziate per acquisti e vendite.
  • Lavorare con codici a barre multiformato (EAN13, EAN8, CODE 39, CODE 128, A-B-C) per avere un controllo informatizzato dell’entrata ed uscita di articoli tramite scanner e realizzare anche il conteggio dello stock.
  • Gestire le scorte mediante lotti, usando codici, date di scadenza, colore, taglie o numeri di serie. Grazie a questi elementi si avrà la tracciabilità completa di un articolo.
  • Tenere i livelli ottimali di stock tramite avvisi e report. Controllare la data di scadenza o lo stock di sicurezza con avvisi per i diversi articoli.
  • Ordinare in modalità elettronica.
 
  • Realizzare schede degli articoli complete, che includano foto, che consentano di accedere al sito web del fornitore o di disporre di un documento sulle caratteristiche tecniche.
  • Caricare automaticamente tariffe e prezzi dei fornitori, da archivi Excel forniti da questi ultimi, con data di entrata in vigore di tali tariffe.
  • Gestire le prenotazioni e conoscere lo stato di ogni prodotto del magazzino: prenotato, disponibile, in attesa di consegna, ecc. Consente di contrassegnare un articolo come inattivo, in quanto obsoleto o fuori catalogo, senza influire sulle statistiche di anni precedenti.
  • Monitorare gli acquisti realizzati, gli ordini, gli articoli in attesa di ricezione, ecc.
  • Creare articoli composti, formati da uno o vari articoli (materie prime, articoli semilavorati, ecc.) e lavori necessari per il loro confezionamento.
  • Indicare l’ubicazione dell’articolo in magazzino. Consente l’emissione di ordini di magazzino con l’esatta situazione dell’articolo.
 
 

I vantaggi di implementare un software per la gestione dello stock nel tuo magazzino

  1. Fidelizzare i tuoi clienti migliorando in modo considerevole il tuo servizio e mantenendo lo stock dei tuoi prodotti disponibile in ogni momento. In tal modo ridurrai le perdite di vendita per mancanza di merce, generando una maggiore lealtà nei confronti del tuo business.
  2. Pianificare in modo più efficace la gestione dello stock per ridurre costi e prodotti in eccesso in magazzino. Comprando in maniera più efficiente, genererai una maggiore rotazione in inventario, migliorando il flusso di effettivi nel tuo magazzino ed i benefici del business. Inoltre potrai creare statistiche riguardo i livelli massimi e minimi di stock, ordini e ricezioni, fatturazione, ecc.
  3. Supervisionare i movimenti che si verificano nel tuo magazzino in tempo reale. Individuare facilmente articoli a movimento lento o in stallo per elaborare strategie, così come prestare attenzione alla qualità dei prodotti mantenendoli ben identificati e monitorandoli.
  4. Lavorare su diversi magazzini allo stesso tempo da un’unica applicazione: controllo di localizzazione, uscite e ricezione di merci per la gestione delle tue cantine o magazzini più professionali, ecc.
 
gestione stock + infografica
 

Tips per migliorare la gestione degli inventari di una piccola o media impresa

La gestione degli inventari è particolarmente importante per una piccola o media impresa, in quanto un errore nel controllo del suo stock potrebbe ripercuotersi enormemente sulla sua redditività a causa del minor margine che hanno rispetto alle grandi imprese.

Tenere l’inventario il più aggiornato possibile può aiutare un piccolo business a ridurre i costi superflui associati alla gestione di alti livelli di prodotti.

Inoltre è molto importante prevedere la domanda e, pertanto, lo spazio di conservazione che occorre assegnare. A grandi linee si consiglia di stoccare 1.5 volte l’uso medio del prodotto in domanda. Alcune variabili che devono essere considerate sono il prezzo (a maggior prezzo, minor vendita), i prodotti sostitutivi e la concorrenza (a minor concorrenza, maggior vendita) e altri fattori quali campagne di marketing, promozioni o nuovi canali di vendita.

 

Alcune chiavi per migliorare l’inventario di una piccola e media impresa sono:

  • Utilizza i codici a barra RFID, per aiutarti a trovare un prodotto in particolare in un mare di articoli.
  • Classifica le merci minimo in tre categorie, per avere una migliore visione e amministrare al meglio le giacenze. Questa strategia viene denominata metodo ABC per inventari.
  • Crea una politica del magazzino. L’obiettivo è quello di tenere ben chiari dettagli quali numero di prodotti che devono esserci, le date della revisione contabile, i tempi per effettuare le consegne, ecc.
 
 

Scegli il software per la gestione dello stock che meglio si adatta alle tue necessità logistiche

Un software per la gestione dello stock è una chiave fondamentale per supervisionare l’inventario del magazzino in maniera semplice ed in tempo reale. Tuttavia, prima di implementare un programma di questo tipo, è molto importante considerare le caratteristiche del tuo magazzino e della tua azienda in concreto. Esistono molteplici soluzioni, pertanto trovare quella che maggiormente si adatta alla tua impresa non è semplice.

Lascia nelle nostre mani il processo di ricerca. Compila il formulario ed ottieni il ranking personalizzato con le soluzioni che maggiormente si adattano alle tue esigenze. Il servizio è assolutamente gratuito, imparziale e personalizzato. Impiegherai solo due minuti!