Cross docking: come velocizzare la preparazione degli ordini con i sistemi di automazione dello smistamento

I sistemi di automazione dello smistamento aiutano ad aumentare la velocità della catena di approvvigionamento, in quanto eliminano il processo di stoccaggio dei prodotti ed i costi associati alla gestione obsoleta dell’inventario. Far muovere le merci tramite un software per il magazzino con cross docking è l’obiettivo di qualsiasi centro di distribuzione. Vuoi sapere cos’è, in cosa consiste e tutti i vantaggi che può apportare alla tua impresa di distribuzione? Ecco qui tutte le informazioni che devi conoscere . Se ivece hai già le idee chiare e vuoi trovare il miglior sistema per te, compila il uestionario.

 

Il nostro comparatore per WMS Gestione Magazzino

1
2
3
+

Sia che lavori in un centro di distribuzione o che sia un venditore all’ingrosso o al dettaglio, un software per il magazzino con cross docking ti aiuterà a semplificare i processi di stoccaggio e distribuzione. Vuoi trovare il programma più adatto per applicare tale strategia al tuo business in maniera semplice? Utilizza il comparatore gratuito di SoftDoit e ti invieremo il ranking con i tre programmi più adeguati alla tua azienda. Non esitare: il servizio è gratuito e personalizzato!

Cos’è il cross docking?

Il cross docking è fondamentalmente una tecnica di distribuzione fisica basata sul deconsolidamento di beni e nel consolidamento veloce di ordini senza alcun bisogno di deposito intermedio tra entrambi i processi.

 

Perché evitare lo stoccaggio?

Per tutto il tempo in cui un prodotto rimane in magazzino non crea valore per l’azienda od il cliente ma, anzi, risulta un costo. Inoltre il tempo di permanenza comporta una serie di rischi aggiuntivi. Ecco alcuni dei motivi per i quali un’azienda dovrebbe evitare di immagazzinare i propri prodotti ricorrendo al cross docking:

  • Diminuzione del valore: quanto più tempo il prodotto rimane in magazzino, più alta è la possibilità che il suo valore diminuisca.

  • Cambiamenti nella domanda: il ciclo di vita dei prodotti è sempre più corto. Dunque quanto maggiore è il tempo di stoccaggio, più aumenta la probabilità di obsolescenza.

  • Rotture, perdite e/o furti: il rischio di perdite, rotture e furti è direttamente proporzionale al tempo in cui la merce rimane in magazzino.

 

I sistemi di automazione dello smistamento migliorano e velocizzano la catena di approvvigionamento: eliminano il processo di stoccaggio dei prodotti ed i costi associati alla gestione obsoleta dell’inventario

 

Benefici del cross docking

I benefici che implica l’uso di soluzioni che facilitino il cross docking nella preparazione degli ordini sono i seguenti:

 
  • Aumento della velocità di consegna

  • Riduzione dello spazio necessario per lo stoccaggio

  • Diminuzione del costo di gestione dell’inventario

  • Abbassamento dei costi di personale in magazzino

  • Riduzione dei rischi correlati alla manipolazione dei materiali

  • Aumento della qualità

  • Miglioramento del servizio clienti

  • Calo del numero di prodotti invendibili: gli ordini gestiti in cross docking non rischiano l'obsolescenza

  • Ridimensionamento delle risorse economiche stanziate per il materiale di stoccaggio: gli ordini gestiti in cross docking sono vendite già realizzate.

 
Benefici del cross docking
 

Come funziona il processo di cross docking?

Nei sistemi di automazione per lo smistamento intervengono tre diversi agenti: il centro distributore, i fornitori ed i clienti. Di seguito dettagliamo il processo di cross docking mediante tre fasi:

Fase 1: i fornitori inviano grandi quantità di uno stesso prodotto al centro di distribuzione.

Fase 2: i carichi vengono ricevuti nel centro di distribuzione ed immediatamente vengono smistati ed assegnati ai diversi mezzi, per uscire dal centro in brevissimo tempo.

Fase 3: una volta ultimato il carico il mezzo parte alla volta del cliente finale in modalità distribuzione capillare.

 

Confronta e trova il software perfetto per il tuo centro di distribuzione

Come hai potuto vedere, i sistemi di automazione dello smistamento sono strumenti imprescindibili per far diminuire i costi di stoccaggio, manipolazione e trasporto delle merci. Se ancora non hai ben chiara la soluzione che dovresti scegliere e vuoi capire quale sia la più indicata per la tua azienda, rispondi semplicemente alle domande del nostro comparatore di software. Indica quali sono le tue necessità e preferenze e ricevi l’analisi comparativa totalmente personalizzata e gratuita con le migliori opzioni. SoftDoit confronta i migliori fornitori di software in base alle caratteristiche ed ai requisiti della tua richiesta, per aiutarti a prendere la decisione più adeguata. Prova subito il nostro servizio: è veloce, imparziale e gratuito!