Software per la gestione dei fabbisogni: uno strumento chiave per la tua azienda

Il nostro comparatore gratuito per: WMS Gestione Magazzino

Domande: 1/8
Ti serve una nuova soluzione di software? Usaci: il nostro servizio è GRATIS e veloce! Ti servono solo  : 40 secondi

Cos’è la logistica degli approvvigionamenti?

La gestione acquisti è importantissima per rendere per le attività commerciali o di produzione: bisogna eseguire un ottimo controllo sulle merci che entrano, sul modo in cui esse vengono gestite all’interno del magazzino ed in cui escono per raggiungere il cliente.

Aziende che trasformano beni in altri prodotti ma anche chi vende direttamente al pubblico devono avere un controllo costante su tutte le risorse di cui hanno bisogno e dei materiali imprescindibili per lo svolgimento delle propia attività.

La logistica degli approvvigionamenti si basa proprio su questo, sulla gestione efficace dei fabbisogni di un’azienda in modo tale da migliorarne produttività e redditività.

Include tutti i beni coinvolti nei processi operativi, gestendo efficacemente gli ordini e la loro ricezione, con i costi stipulati e le quantità necessarie, la qualità e tracciabilità richiesta e le date di consegna e distribuzione concordate.

In caso di non soddisfare gli acquisti in maniera adeguata potrebbero verificarsi perdite di opportunità o ritardi, e anche la cessione di nicchie di mercato alla concorrenza. Inoltre ciò potrebbe influire negativamente sulla qualità del prodotto, sull’assistenza al cliente, sul margine di beneficio e sull’immagine del brand.

 
La logistica e la gestione acquisti deve fornire all’azienda le risorse di cui ha bisogno con il minor costo possibile, al momento indicati ed ottimizzando tutti i processi coinvolti nella ricezione ed uscita dei materiali.
 
 
Un software per la gestione dei fabbisogni è parte del WMS o di una soluzione gestionale in riferimento alla logistica. Sono coinvolte non solo i buyer ma tutte le aree e le funzioni che bisogna controllare per ottimizzare il sistema di ordini e stoccaggio.
 

Il software per la gestione acquisti: imprescindibile l’automazione per accrescere la redditività

Dato che la corretta gestione di fabbisogni e acquisti è di vitale importanza per la produttività ed il margine di beneficio di molte aziende, utilizzare un software che automatizzi compiti ed ottimizzi i processi è fondamentale.

Un software per la logistica degli approvvigionamenti sarà una soluzione per la gestione del magazzino (WMS) oppure un software per la logistica, in alcuni casi persino un ERP, che centralizza in un sistema tutte le aree ed i processi logistici che abbiamo bisogno di controllare.

Un software per la gestione dei fabbisogni è capace di:

  • Gestire facilmente tutti i movimenti di stock, entrate, uscite e lo stato dei tuoi magazzini in tempo reale.
  • Realizzare ordini ai fornitori in maniera automatica per reintegrare prima che lo stock arrivi al livello minimo stabilito o in base alle vendite.
  • Controllare lotti e scadenze per applicare tecniche di conservazione efficaci.
  • Effettuare una tracciabilità esaustiva delle merci in ognuna delle sue tappe.
  • Etichettare i contenitori e le merci per il loro ottimo ordinamento e ubicazione all’interno del magazzino
  • Implementare tecniche di picking e cross docking per accelerare la preparazione di ordini e la catena di approvvigionamento.
  • Effettuare un monitoraggio degli acquisti realizzati a ciascun fornitore, di ordini, spese, tariffe, articoli in attesa di ricezione, fatture, bolle, ecc.
  • Realizzare report e cronologie per anticiparci ed essere pronti di fronte ai picchi di domanda stagionali, ottimizzando la previsione della domanda.
 

I vantaggi del software gestione fabbisogni

  1. Tenere sempre i livelli ottimali di stock per la nostra produzione o vendita tramite avvisi, report e reintegri automatici.
  2. Implementare tecniche efficienti di conservazione per organizzare le merci in base al loro livello di rotazione, accessibilità per realizzare ordini, scadenza, metodo ABC per inventari, ecc.
  3. Ridurre i costi facendo diminuire la quantità di materiali fermi nel nostro magazzino, di merce difettosa o in eccesso e confrontando correttamente i costi e i listini.
  4. Analizzare strategie di inventario e di ordini per scegliere le più efficaci in base ai nostri report di produttività, costi e benefici, ovvero migliorare la presa di decisioni aziendali.
 
gestione fabbisogni + infografica
 

Scegli il miglior software per gestire gli approvvigionamenti

Un’efficace gestione logistica e di approvvigionamento può essere molto semplice sedotati della strumentazione adatta. L’installazione di un buon software di gestione degli approvvigionamenti a magazzino è dunque una scelta lungimirante ma non semplice. Per trovare la miglior soluzione compila il questionario e richiedi il nostro servizio. Non esitare: SoftDoit è gratuito, veloce e personalizzato!