SCM: il software che potenzia la redditività della tua azienda

L’ottimizzazione della catena di approvvigionamento si è reinventata nel corso degli anni anche grazie alla tecnologia e ai suoi progressi. L’SCM è un software che consente di migliorare al massimo la gestione della supply chain delle aziende migliorando tutti i processi, dall’emissione dell’ordine dei materiali fino alla consegna del prodotto finito. Ciò significa che consente di ottimizzare il movimento delle risorse nell’arco di tutto il processo di produzione.

In tal modo i produttori possono utilizzare al meglio le proprie risorse, adeguando il processo produttivo e le sue necessità alle richieste dei clienti per offrire loro l’esperienza migliore possibile e superiore a quella dei competitor.

La chiave del successo di questo tipo di sistemi risiede nel loro carattere modulare, nella loro flessibilità e nella loro adattabilità alle necessità ed alle peculiarità della catena di approvvigionamento di ogni azienda. Vuoi saperne di più? Continua a leggere. Se invece hai già le idee chiare e vuoi trovare una nuova soluzione informatica, compila il questionario.

 

Il nostro comparatore per ERP- Gestione aziendale

1
2
3
+

Ti offriamo gratuitamente il nostro comparatore di software per confrontare le migliori soluzioni per la tua impresa. Compila il formulario e noi ci occuperemo del resto. Il nostro sistema confronta le migliori soluzioni per trovare quella che più si adatta a te. Cosa aspetti a provarlo? Il nostro servizio è gratuito!

Cos’è un sistema SCM?

Un SCM è un software che consente di pianificare, eseguire e coordinare in tempo reale la catena di approvvigionamenti . Può far parte di un ERP oppure essere un sistema a parte. e questo a seconda delle tue necessità . La sigla del suo nome proviene dall’inglese “Supply Chain Management” che significa, appunto, “gestione della catena di distribuzione”. Grazie all’uso di un software specializzato, è possibile migliorare ed automatizzare gli approvvigionamenti tramite la riduzione delle scorte, la corretta pianificazione degli ordini, il rispetto dei termini di consegna e della preventivazione.

 

L’SCM è un software che consente di migliorare al massimo la gestione della supply chain delle aziende migliorando tutti i processi, dall’emissione dell’ordine dei materiali fino alla consegna del prodotto finito

 

Principali funzionalità di un programma per la gestione della catena di approvvigionamento

L’obiettivo delle soluzioni SCM è quello di ridurre i costi di tutti processi, come le modalità di conservazione, dove e quando arrivano le merci e le materie prime, il trasporto, ecc. Una buona applicazione per la catena di approvvigionamento o Supply Chain Management SCM, tra le tante funzionalità, dovrebbe includere:

  • Pianificazione della domanda.
  • Pianificazione dell’inventario.
  • Organizzazione e pianificazione dei tempi.
  • Programmazione e pianificazione della produzione.
  • Previsione degli ordini di acquisto e vendita e delle contrattazione.

Inoltre un buon sistema dovrebbe disporre delle seguenti capacità:

 
  • Gestione dei processi (in particolare per quanto riguarda produzione, impianti, qualità, logistica, acquisti, R&S, ecc.)
  • Unificazione di dati, processi e modelli analitici
  • Scalabilità
  • Informazioni e dati per l’analisi del rendimento

 
  • Strumentazione per la cooperazione
  • Possibilità di implementare nuovi modelli di pianificazione e di gestione
  • Integrazione con sistemi di transazione e amministrazione
  • Capacità di propagare il progetto attraverso un modello di pianificazione integrata in un ambiente 24/7

 
 

La gestione di un business richiede un’adeguata pianificazione, esecuzione ed un buon monitoraggio. L’SCM è un software che consente infatti di monitorare i rifornimenti e la gestione dei clienti in modo veloce ed efficiente. Il suo uso può migliorare notevolmente sia il funzionamento di una media che quello di una grande azienda.

 

Vantaggi di un software SCM: perché implementarlo?

Di seguito esponiamo alcune ragione per cui dovresti ricorrere ad un sistema come questo:

 
  • Consente di pianificare la domanda dei clienti. Il software SCM fa aumentare la quantità e la qualità delle informazioni di cui la nostra azienda dispone riguardo ai suoi clienti. In tal modo si potrà realizzare una stima della domanda su una base solida.
  • Gestisce il magazzino ottimizzando l’uso dello spazio e degli scaffali. Inoltre, nel caso in cui la nostra azienda disponga di diversi magazzini, il software SCM può avvisarci riguardo a possibili squilibri affinché gli inventari possano essere riassegnati.
  • Emette automaticamente gli ordini e i riordini in base alla domanda stimata dei clienti ed alle disponibilità a magazzino. Questi ordini vengono inviati in base a criteri definiti in precedenza dall’utente.
  • Nell’ambito delle risorse umane, questo programma consente una visione globale di tutta la catena di approvvigionamento. Pertanto potrai assegnare compiti ai dipendenti avendo sempre una visione d’insieme per ottimizzare il loro lavoro.
  • Fa aumentare l’efficienza di tutta la catena produttiva, da quando si emette l’ordine di acquisto fino alla consegna del prodotto finito al cliente, riducendo i tempi in ogni fase.
  • Riduce i costi grazie all’efficienza ottenuta. Tale riduzione dei costi si ripercuoterà positivamente, a lungo termine, sui benefici e sul rendimento.
 
Vantaggi di un software SCM: perche implementarlo?
 

Trova gratuitamente il tuo software SCM

Noi di SoftDoit vogliamo semplificarti la ricerca di sistemi adeguati al tuo tipo di azienda. Per questo mettiamo a tua disposizione il nostro comparatore di software. In cosa consiste? È semplice. Compila il formulario e noi, gratuitamente per te, ti invieremo il ranking con i programmi che più si adattano alle tue necessità e richieste. Il nostro comparatore offre un servizio veloce, gratuito ed imparziale. Cosa aspetti a provarlo?