I migliori gestionali ERP italiani per la piccola e media impresa

Per dare impulso ad un business e continuare ad essere leader rispetto alla concorrenza, è necessario essere sempre concentrati nella sua gestione. Amministrare risorse ed aree, tuttavia, non è così semplice.

Non c’è mai tempo a sufficienza per controllare l’attività nella sua totalità; fortunatamente, però, possiamo contare su soluzioni destinate alla pianificazione delle risorse aziendali: gli ERP. Automatizzare i processi risulta decisivo per riuscire a portare a termine l’organizzazione e la supervisione.

Vuoi sapere cosa possono apportare gli ERP italiani alla tua piccola e media impresa? Te lo spieghiamo qui di seguito.

 
 
Il nostro comparatore per ERP- Gestione aziendale

Se stai cercando un software per la tua attività professionale noi possiamo aiutarti. Compila il questionario e troverai il miglior ERP- Gestione aziendale per te

1
2
3
4
 
 
 

Se vuoi trovare un ERP che si adatti ai requisiti della tua azienda, non attendere oltre: compila il nostro formulario ed ottieni il tuo ranking gratuito, personalizzato ed imparziale con le soluzioni che rispondono meglio alle necessità della tua azienda. Semplice no? Potrai risparmiare l’85% del tempo destinato alla ricerca e selezione! Non lasciarti scappare quest’opportunità.

 
 
 
 

Quali funzionalità deve avere un ERP per la tua piccola e media impresa?

La principale funzione degli ERP è di supportare i processi amministrativi, economici e finanziari dell’azienda, ovvero servono per gestire processi di gestione del business.

Un buon ERP per piccole e medie imprese può dotarsi delle seguenti funzionalità:

 
  • Previsione ingressi e uscite

  • Ciclo attivo e passivo

  • Gestione di risorse materiali ed umane  
     
  • Pianificazione delle commesse

  • Programmazione generale della produzione

  • Controllo dei costi

  • Manutenzione degli impianti

  • Organizzazione logistica

  • Acquisti ed approvvigionamento

  • Marketing e vendite

  • Commercio elettronico

  • Controllo di gestione

 

Oltre a dettagliarti le funzioni possibili e integrabili ad un gestionale ERP vogliamo sottolineare che questi sistemi:

  • Supportano lo sviluppo delle attività aziendali e migliorano il servizio al cliente  
  • Soddisfano le necessità di informazioni esistenti in tutta l’organizzazione e connettono tutti i dipartimenti tramite un unico punto di accesso alle informazioni sotto una stessa gestione  
 
infografica + erp italiani
 
  • Rappresentano una soluzione chiave per migliorare la gestione dei progetti
  • Risolvono molti problemi riguardanti l’operatività del business come: disponibilità del materiale, assistenza al cliente, problemi di inventario, consegne puntuali, ecc.
  • Ridefiniscono e migliorano in maniera continua i processi dell’azienda.
  • Mettono a disposizione strumenti di business intelligence
 

Qual è il migliore degli ERP italiani per la tua piccola o media impresa?

Non devi perdere la testa nell’infinita ricerca tra i migliori ERP italiani. La soluzione migliore non è né quella più cara né quella che presenta più funzionalità; più che altro occorrerà focalizzarsi su altri aspetti:


• Versatilità e flessibilità

Sono due caratteristiche generalmente molto richieste per le piccole e medie imprese, forse perché rispondono a due principi su cui questo tipo di aziende fonda il proprio business. Un’azienda flessibile cerca soluzioni che gli consentano di agire con la stessa elasticità con cui è stata concepita. Pertanto l’ERP ideale per le piccole e medie imprese deve essere flessibile, versatile e capace di adattarsi con facilità e velocità ai cambiamenti.


• Scalabilità

Ha a che vedere con il punto precedente. L’ERP ideale per le piccole e medie imprese deve semplificare la scalabilità per crescere o decrescere in base alle possibilità. Un ERP scalabile è un sistema modulare che abbraccia un’ampia gamma di funzionalità a diversi livelli, cosa che consente di adattarsi alle necessità specifiche di ogni momento.


• Integrazione

Semplificare la comunicazione e lo scambio fluido di informazioni attraverso un’interfaccia standardizzata è uno degli elementi chiave di un ERP per piccole e medie imprese. Integrazione con i sistemi già presenti, con strumenti di internet e commercio elettronico o con soluzioni di business intelligence, senza che l’utente percepisca l’uso dell’una o dell’altra applicazione, sono criteri di prim’ordine.


• Semplicità

Le piccole e medie imprese hanno bisogno di uno scambio semplice di dati, facilità d’uso, implementazione veloce e comoda, integrazione che passi inosservata, ecc. Se un’applicazione non è semplice, gli utenti non la utilizzeranno e, di conseguenza, non approfitteranno al massimo delle sue potenzialità. Pertanto anche la semplicità è tra i cinque requisiti chiave che marcano la differenza tra l’ERP ideale per piccole e medie imprese e qualsiasi altra soluzione presente sul mercato.

 

Gli ERP supportano i processi amministrativi, economici e finanziari delle aziende

 

Ti aiutiamo a trovare il miglior ERP in base alle tue necessità

Se vuoi scegliere il miglior software, ti invitiamo a realizzare l’analisi comparativa di SoftDoit. L’unica cosa di cui abbiamo bisogno è che compili il formulario fornendoci le informazioni di base sulla tua ricerca. Potremmo così generarti il tuo ranking gratuito e personalizzato. Cosa aspetti a provarlo? Sei solo ad un passo dall’ERP che fa per te.