Se la tua azienda lavora con diversi grossisti, allora è essenziale dotarsi di un buon software per la gestione dei fornitori per poter tenere sotto controllo preventivi, ordini, approvvigionamenti e fatture. Inoltre, migliorare il rapporto con loro è un buon modo per favorire vari aspetti della tua impresa e, di conseguenza, anche la redditività della stessa.

Tramite l’automatizzazione di processi quali l’invio e la ricezione di ordini e preventivi verso i principali fornitori, sarà possibile far diminuire significativamente il tempo che i tuoi dipendenti dedicano a tali mansioni, oltre che ridurre i margini di errore. Sarà sempre possibile, inoltre, tenere sotto controllo le principali scadenze relative ai pagamenti, in modo tale da disporre di un quadro sempre aggiornato e semplice da consultare. Grazie al comparatore di SoftDoit potrai trovare in poco tempo il programma gestionale che soddisfa le necessità e le aspettative del tuo business.

 

Il nostro comparatore gratuito per: ERP- Gestione aziendale

Domande: 1/8
Ti serve una nuova soluzione di software? Usaci: il nostro servizio è GRATIS e veloce! Ti servono solo  : 40 secondi

Pianificare il processo di sourcing senza problemi è possibile

Un software per la gestione dei fornitori può risultare utile sia per le imprese private che per la pubblica amministrazione. Esso permette, infatti, di organizzare tutti gli aspetti del processo di sourcing nel pieno rispetto della vigente normativa: dal primo contatto alla creazione e gestione del database. Inoltre interviene agevolando procedimenti complessi quali richiesta di offerte, aggiudicazioni di contratti, gare, aste online, ecc. Non meno importante, un programma informatico di questo tipo permette di organizzare le informazioni dei diversi fornitori consentendo di classificarne il comportamento.

Vediamo più nel dettaglio in che modo questo tipo di soluzione è in grado di semplificare il processo di gestione dei fornitori, analizzando alcune delle sue principali funzionalità:

  • Consente di tenere aggiornata ed in ordine la documentazione relativa agli ordini ed ai fornitori, cosa che rende molto più attenta ed efficiente la gestione delle propria attività.
  • Permette di confrontare i preventivi dei vari fornitori aiutandoci a prendere di volta in volta la decisione migliore.
  • Rende possibile realizzare gli ordini in modo veloce richiamando i vari preventivi, oltre che di stamparli ed inviarli in maniera automatizzata ai fornitori.
  • Può creare un’agenda aggiornata dei pagamenti da realizzare, con relativo scadenziario affinché la nostra attività possa avere sempre un quadro completo della situazione.
  • Mette a disposizione, nella maggior parte dei casi, dei sistemi di messaggistica integrati che migliorano la comunicazione tra l’ufficio acquisti ed i fornitori e che permettono di avere sempre una visione a 360º delle informazioni condivise. Spesso tali soluzioni comprendono meccanismi di notifiche ed avvisi automatizzati.
  • Offre procedure guidate per la creazione di gare telematiche e richieste di offerte alle quali possono essere invitati tutti i fornitori che sono iscritti all’albo.
 

Grazie ad un software per la gestione dei fornitori sarà possibile rendere la fase di ricerca, gestione e valutazione molto più semplice, rendendo il processo di approvvigionamento molto più efficace

 

I vantaggi di affidarsi ad un programma di questo tipo

Grazie ad un software per la gestione dei fornitori sarà possibile rendere la fase di ricerca, gestione e valutazione molto più semplice, rendendo di conseguenza il processo di approvvigionamento molto più efficace.

 
  • Vi è un risparmio economico garantito, infatti sarà facile negoziare per ridurre i costi delle vivi e di gestione.
  • Si può tenere traccia di tutte le attività, i documenti, le comunicazioni e le informazioni.
  • Semplifica il lavoro con avvisi automatici e procedure guidate.
  • Consente di raccogliere i dati relativi ai fornitori in modo molto strutturato, creando un punto di incontro con loro.
  • Facilita e la presa di decisioni grazie alla visualizzazione di ogni dato.

Inoltre sarà fondamentale decidere se implementare una soluzione in cloud o se installare direttamente il software nel server dell’azienda. Nel primo caso il vantaggio più importante è senza dubbio la possibilità di approfittare degli aggiornamenti automatici e di non dover realizzare back-up periodici per salvare le informazioni. Nel secondo caso, invece, si potrà godere della tranquillità di poter gestire tutto dalla propria sede e di avere un maggior controllo sui dati. Sebbene i software in cloud possano essere caratterizzati da un investimento iniziale più contenuto, ogni azienda dovrà scegliere in base alle caratteristiche specifiche interne.

 
I vantaggi di affidarsi ad un programma di questo tipo
 

Non ti serve il software perfetto ma quello più adatto alla tua azienda

Troppe imprese commettono imperdonabili errori al momento di selezionare un programma informatico. La scelta del software per la gestione dei fornitori, purtroppo, non costituisce un’eccezione. SoftDoit offre l’esperienza del suo staff in modo assolutamente gratuito perché sa bene che l’offerta è varia ed eterogenea e che ogni business ha necessità specifiche da soddisfare. Rispondi al questionario che trovi sul nostro sito per richiedere il ranking con le soluzioni informatiche più adatte a te, e cogli al volo l’opportunità di successo che ti offriamo.

Moltissime aziende hanno consultato la nostra piattaforma ed hanno trovato il sistema informatico in grado di soddisfare tutte le loro aspettative. Non attendere oltre, il nostro comparatore è veloce, gratuito ed imparziale!