ERP a pagamento o gratuito? Scopri le loro differenze (e il reale costo del software gestionale) per soddisfare al meglio le tue esigenze

Il nostro comparatore gratuito per: ERP- Gestione aziendale

Domande: 1/8
Ti serve una nuova soluzione di software? Usaci: il nostro servizio è GRATIS e veloce! Ti servono solo  : 40 secondi

I due programmi a confronto in base al loro costo: software gestionale a pagamento vs software gratuito

Gli ERP (letteralmente Pianificazione delle Risorse d'Impresa) sono delle potenti soluzioni informatiche pensate per agilizzare ed amministrare le attività produttive e di contabilità delle aziende, inoltre consentono di effettuare innumerevoli analisi che ottimizzano i processi decisionali interni.

Normalmente l’implementazione di uno strumento di questo tipo, per le funzionalità di cui dispone e le automazioni che consente, presuppone un importante investimento iniziale, in termini di costo del software gestionale e delle licenze, che non tutte le aziende possono affrontare.

Tuttavia si può dire che l'epoca dei sistemi rivolti ai grandi business, e proibitivi per le piccole e medie imprese, stia volgendo ormai al termine: oggi esiste sul mercato una vasta gamma di soluzioni ERP pensata per soddisfare le esigenze di ogni tipo di attività, indipendentemente dalle loro dimensioni o disponibilità economiche.

Oltre alle soluzioni ERP a pagamento (che possono prevedere l’acquisto di una licenza iniziale o meno, e prevedono sempre il pagamento di una quota periodica), troviamo anche soluzioni ERP gratuite (normalmente pensate per microimprese o PMI) che non prevedono nessun costo per le funzionalità di base oppure sviluppate con sorgente aperta (open source).

 
L’ERP a pagamento può prevedere o meno l’acquisto di una licenza, ma implica sempre il pagamento di una quota, mensile o annuale. Alcuni di questi programmi prevedono una versione freemium gratuita, che generalmente offre funzionalità limitate per un numero ridotto di utenti. L’alternativa senza costo della versione freemium degli ERP è il software libero (o con sorgente aperta).
 

Che tipi di ERP gratuiti possiamo trovare sul mercato?

Oggigiorno possiamo trovare sul mercato due diversi tipi di ERP gratuiti. Ma questa suddivisione non deve confondersi con la consueta distinzione tra i software on premise, installati sul server, e i software cloud computing, in cloud. Possiamo trovare soluzioni gratuite o a pagamento in entrambi i casi.

Una volta chiarito questo punto molto importante, andiamo a scoprire quali sono i due tipi di ERP gratuiti che possiamo trovare attualmente sul mercato:

  1. La versión freemium. Questa versione dell’ERP offre di solito una serie difunzionalità di base gratuite. Si tratta, normalmente, di programmi destinati a microimprese e PMI che consentono l'accesso a un numero limitato di utenti e prevedono solo alcune funzioni specifiche (come la fatturazione, la realizzazione di preventivi o la gestione della contabilità di base). Questo tipo di software di solito offre versioni più avanzate e complete con maggiori funzionalità, che sono a pagamento. La versione freemium molto spesso serve ad attrarre nuovi potenziali clienti per le versioni a pagamento, nel momento in cui le esigenze della piccola impresa aumentano. Per alcune PMI questo tipo di gestione di base può essere sufficiente.
  2. Il software open source. È un tipo di software libero che prevede la condivisione del sistema informatico. L'utente può scaricare il source code del programma e, in questo modo, disporre del software gratuitamente senza il pagamento di alcuna licenza o canone. Di solito è chiamato software open source. Questa soluzione ERP risulta essere di solito una soluzione completa, con ogni tipo di funzionalità. Tuttavia, non prevede nessun supporto tecnico, nessuna assistenza per la personalizzazione, nessun hosting, nessuna formazione per l’utilizzo del programma e nessun servizio di manutenzione. Ed è proprio su questi servizi di post-vendita che puntano i fornitori di queste soluzioni per i loro proventi.
 

  
Possiamo trovare soluzioni ERP gratuite e a pagamento sia tra i software on premise, installati nel server, che tra quelli in cloud.

  

Il software gratuito open source non prevede nessun supporto tecnico, nessuna assistenza per la personalizzazione, nessun hosting, nessuna formazione per l’utilizzo del programma e nessun servizio di manutenzione.
 
 

Le funzionalità dell’ERP a pagamento

In contrapposizione a questi due tipi di programmi gratuiti che abbiamo appena visto, troviamo gli ERP a pagamento, che generalmente sono soluzioni complete, versatili, che si adattano a ogni tipo di business, che possono essere integrate con nuovi moduli a seconda delle nuove necessità dell’utente e dispongono di aggiornamenti automatici.

Molto spesso presentano versioni settoriali specifiche, offrendo la possibilità di effettuare una gestione aziendale completa con un unico prodotto.

Inoltre, garantiscono un alto livello di sicurezza dei dati e prevedono un'assistenza tecnica completa.

Il costo di un ERP a pagamento può variare molto, a seconda di parametri come:

  • La tipologia e quantità di funzioni di cui si ha bisogno
  • Le personalizzazioni richieste
  • La scelta di optare per una soluzione in cloud o in house
  • Il numero di utenti che hanno accesso al programma
  • Il canone di manutenzione annuo
  • Le eventuali ore di formazione necessarie da fornire ai dipendenti dell’azienda
  • Gli aggiornamenti
 

Le differenze tra ERP a pagamento e ERP gratuiti

Il costo

  •  ERP a pagamento: il costo del software gestionale può variare, può essere molto elevato oppure accessibile, prevede l’acquisto di licenze e/o il pagamento di un canone (se in modalità SaaS, Software as a Service).
  •  ERP gratuito: nessuno.


Aggiornamenti e supporto tecnico

  •  ERP a pagamento: normalmente sono inclusi nel prezzo.
  •  ERP gratuito: non sono previsti, è necessario acquistare dei servizi extra o passare alla versione a pagamento.


Manutenzione e hosting

  •  ERP a pagamento: normalmente sono inclusi nel prezzo.
  •  ERP gratuito: sono inclusi nelle versioni freemium, ma non in quelle open source, nelle quali sono a carico dell’utente.


Le funzionalità offerte

  •  ERP a pagamento: personalizzabili e versatili, questi ERP possono essere molto complessi o semplici, e presentare versioni specifiche per determinati settori.
  •  ERP gratuito: di base. Nel caso delle soluzioni open source possono essere personalizzabili come quelle a pagamento, ma non prevedono servizio di installazione, né di personalizzazione.


Dimensioni dell’impresa

  •  ERP a pagamento: per ogni tipologia, dalle micro imprese, alle PMI, alle grandi multinazionali.
  •  ERP gratuito: le versioni freemium sono pensate per le attività con pochi utenti, mentre le soluzioni open source si adattano ad aziende di ogni dimensione.
 
costo software gestionale
 

Vuoi scoprire qual è il tipo di ERP più adatto al tuo business?

Adesso sai che non si tratta, dunque, di trovare il software migliore, ma quello che meglio si adatta alle necessità del tuo business.

Vuoi sapere come individuare il software ERP che si adatta meglio alle esigenze e alle caratteristiche della tua attività? Completa il formulario e otterrai il tuo ranking personalizzato, contenente le migliori soluzioni individuate sulla base alle tue necessità. Cosa aspetti? Il nostro servizio è gratuito, imparziale e personalizzato!