Come scegliere i migliori applicativi CRM

Gestire correttamente l’area vendite è fondamentale per incrementare il margine di beneficio e garantire la crescita di un’azienda. Alcuni dei principali problemi che le imprese devono affrontare nella propria attività commerciale sono la difficoltà a gestire il portafoglio clienti, la valutazione del rendimento dei propri agenti commerciali e l’ideazione di strategie efficaci. Tali processi, ad ogni modo, possono essere notevolmente semplificati ricorrendo ad applicativi CRM adatti alle necessità ed al profilo dell’azienda in questione. Moltissime attività falliscono al momento di implementare un CRM, in quanto non tengono in debita considerazione tutti gli aspetti tecnici necessari. In questo articolo ti sveliamo i segreti per scegliere il miglior CRM e gestire al meglio le vendite della tua azienda.

 
 
Il nostro comparatore per CRM

Se stai cercando un software per la tua attività professionale noi possiamo aiutarti. Compila il questionario e troverai il miglior CRM per te

1
2
3
4
 
 
 

SoftDoit ti offre il ranking totalmente personalizzato e gratuito con i migliori CRM per la tua impresa. Devi solo compilare il questionario: riceverai così l’analisi comparativa con le soluzioni che più si adattano alle necessità ed alle caratteristiche della tua attività. Richiedi subito il tuo ranking: il servizio è veloce, imparziale e gratuito!

 
 
 
 

Scopri i requisiti fondamentali di un CRM per le vendite

Gli applicativi CRM devono comprendere una serie di funzionalità indispensabili per essere davvero utili:

  • Consentire ai responsabili marketing e vendite di individuare e contattare i potenziali clienti
  • Segmentare i database in maniera ottimale per effettuare campagne di marketing efficaci  
  • Seguire ognuna delle fasi del processo di vendita
  • Condividere le informazioni di vendita con gli altri componente dello staff e favorire la collaborazione tra i diversi dipartimenti
  • Costituire una relazione solida con i clienti per fidelizzarli con maggiore facilità
  • Conoscere meglio le preferenze e le necessità dei clienti per adeguare l’offerta alla domanda
  • Ottenere informazioni in tempo reale sul business, per poter analizzare tali dati e semplificare la presa di decisioni
 

La cura del cliente è la chiave per il successo. Un buon servizio di assistenza, una comunicazione efficace, la velocità di risposta si traducono nel successo dell'attività

 

Come scegliere il CRM per le vendite più adatto?

La scelta di uno strumento per la gestione delle vendite non costituisce una decisione semplice da prendere alla leggera. Al momento di selezionare un CRM per le vendite, è imprescindibile considerare i seguenti fattori critici:

 
  • I requisiti dell’azienda
    Ogni attività è diversa ed opera in un settore con dei requisiti specifici. Per questo per scegliere il CRM per la vendita è fondamentale tenere in considerazione le necessità, le dimensioni e le caratteristiche proprie della tua impresa. Le esigenze degli agenti e dei commerciali, le richieste dei clienti, i servizi dell’impresa,...

  • Le funzionalità del programma
    Una volta definiti i requisiti della tua azienda, il passo successivo è quello di analizzare le funzionalità indicate per ricoprire tali necessità.

  • La scalabilità del prodotto
    Un altro aspetto indispensabile è verificare che il programma sia scalabile e capace di integrare nuove funzionalità per adattarsi ai cambiamenti che possono verificarsi nell’attività. Il software deve essere flessibile per crescere o decrescere allo stesso ritmo della tua impresa.

  • Il budget a disposizione
    Sebbene non debba essere un fattore determinante, è necessario stabilire un budget orientativo. È, inoltre, importante scegliere la modalità di pagamento (canone mensile o acquisto) più conveniente per la tua impresa. Molte attività optano per l’acquisto di una soluzione completa, senza sapere se utilizzeranno il programma in tutto il suo potenziale. La modalità SaaS è un’opzione consigliata per quelle realtà che non vogliono realizzare un investimento iniziale molto elevato e che preferiscono aggiungere funzionalità di pari passo con la crescita dell’azienda.
 
Infografia
 
  • La facilità d’uso
    È importante, infine, orientarsi su una soluzione che disponga di un alto livello di usabilità. Un CRM deve essere semplice da usare affinché il processo di formazione dei dipendenti non sia troppo lungo ed i collaboratori imparino ad utilizzarlo nel minor tempo possibile. Tieni presente che la finalità ultima di un software è quella di semplificare il lavoro e non di renderlo ancora più difficile. Per valutare al meglio tale aspetto, è indispensabile richiedere dimostrazioni del sistema ai fornitori del CRM.
 

Trova il CRM ideale per ottimizzare le vendite della tua azienda

Come hai visto, per scegliere bene tra i numerosi applicativi CRM presenti sul mercato, è imprescindibile tenere in considerazione molteplici fattori. Tale processo può supporre, però, un investimento importante in termini di tempo. Se vuoi scoprire qual è il software per le vendite che realmente si adatta alle necessità del tuo business il più velocemente possibile, affidati al comparatore di SoftDoit! Compila il questionario e ricevi il ranking con le opzioni più indicate per te in modo gratuito ed imparziale. Non esitare!