Trova il miglior software per la firma digitale

Oggi è possibile autenticare la nostra identità tramite il certificato digitale. É vero che l’autenticità di determinati documenti di carattere legale è stata finora determinata tramite una firma manoscritta, ma anche in questo ambito, oggi, diventa sempre più comune l’uso delle firme elettroniche e digitali. Ma come far sì che sia possibile? Se vuoi saperne di più, continua a leggere. Se invece vuoi sai già di cosa si tratta e vuoi trovare il tuo nuovo software per la firma digitale, compila subito il questionario.

 

Il nostro comparatore per Software Documentale

1
2
3
+

Vuoi trovare gratuitamente il miglior programma per la firma digitale? Compila il questionario che si trova a destra di questa pagina ed in pochi minuti otterrai l’analisi comparativa con le soluzioni che più si adattano alle tue necessità. Il nostro servizio è gratuito ed imparziale!

Cos’è un programma per gestire l’archiviazione di documenti digitali?

Una soluzione di software documentale per la gestione della firma digitale è uno strumento ideale per semplificare e rendere più agevole il processo di introduzione di firme in formato digitale in ogni tipo di documenti e messaggi. Qualsiasi firma introdotta tramite un’applicazione di questo tipo ha la stessa validità di una firma manoscritta.     

 

Cos’è la firma digitale?

La firma digitale è un meccanismo crittografico (scrittura cifrata) che viene applicata ai documenti o messaggi al fine di dimostrare che il mittente del messaggio sia reale. Non bisogna confondere la firma digitale con quella elettronica, che fa riferimento all’ambito legale in quanto fornisce validità giuridica alla firma. Tale modalità di firma assolve le seguenti funzioni:

  • Autenticazione: verifica l’identità di colui che firma il documento e il fatto che il documento sia stato firmato dalla persona che afferma di averlo fatto.
  • Integrità: garantisce l’integrità del messaggio e che il contenuto del documento non sia stato modificato né alterato dopo essere stato firmato.
  • Veridicità: assicura che il firmatario non possa negare il contenuto del documento o l’autenticità della firma. 
 

Applicazioni della firma digitale

Le possibili modalità di applicazione di una firma digitale sono varie come quelle di una firma manoscritta. Di seguito elenchiamo alcuni degli usi maggiormente di spicco delle firme digitali a livello mondiale:

  • Transazioni bancarie e commerciali
  • Dichiarazioni tributarie
  • Documenti di identità in formato elettronico
  • Votazione elettronica
  • Certificati governativi, come ad esempio leggi e sentenze
  • Contratti di natura pubblica
  • Documenti che hanno a che fare con assicurazioni
  • Cartelle cliniche
  • Richieste di impiego di carattere pubblico

 

Con un programma per l’inserimento delle firme digitali, potrai certificare ogni tipo di documento in modo semplice e veloce

 

Caratteristiche di una soluzione per l’introduzione di firme

Con un programma per l’inserimento delle firme digitali, potrai certificare ogni tipo di documento in modo semplice e veloce. Tra le principali funzionalità di tale applicazione troviamo le seguenti:

  • Selezionare diversi tipi di firma in base a differenti valori.
  • Sigillare qualsiasi tipo di documento, che sia in formato PDF, Excel, Word, XML, ecc.
  • Firmare molteplici documenti simultaneamente.
  • Ottenere un’anteprima del documento durante il processo di firma.
  • Verificare l’autenticità e la validità delle firme utilizzate.  
  • Personalizzare l’ubicazione, la dimensione, i colori e le immagini della firma. 

 

Quali sono i benefici di utilizzare una soluzione per inserire firme digitali?

Un software per la firma in digitale fornisce innumerevoli vantaggi al momento di certificare e gestire documenti. Alcuni dei benefici più importanti dell’uso di questa soluzione sono:

 
  • Garantire maggiore sicurezza: un programma per aggiungere firme digitali offre una maggiore sicurezza nelle transazioni e riduce il rischio di frodi, in quanto i documenti non possono essere modificati.  

  • Aumentare la produttività: eliminando i procedimenti manuali ed automatizzando tale processo, riuscirai a ridurre gli errori ed il rendimento della tua azienda aumenterà visibilmente.

  • Assicurare l’autenticità legale: grazie all’implementazione di tale sistema, i documenti firmati in formato digitale hanno la stessa validità legale di quelli con firma manoscritta.

  • Ridurre i costi operativi: l’uso di tale applicazione riduce le spese in modo considerevole, in quanto si fa a meno della carta, fa risparmiare spazio nella conservazione dei documenti ed evita di dover realizzare degli spostamenti fisici.

  • Far diminuire l’uso di carta: la sostenibilità è un fattore sempre più importante per qualsiasi tipo di impresa. Realizzando le certificazioni in formato elettronico, si impiega una minor quantità di carta, cosa che contribuisce alla salvaguardia dell’ambiente.
 
Infografica + software firma digitale
 

Realizza la tua analisi comparativa e trova la miglior soluzione per inserire le firme digitali

Con un programma per la firma digitale sarai capace di automatizzare e semplificare il processo di certificazione dei documenti. Inoltre garantirai la massima sicurezza ad ognuna delle operazioni che realizzerai e risparmierai sui costi in modo notevole. Se sei interessato a scoprire qual è il software per la firma digitale che più si adatta alla tua azienda, consulta il comparatore gratuito di SoftDoit.

Il suo funzionamento è molto semplice. L’unica cosa che devi fare è rispondere al breve formulario presente proprio sopra questo articolo ed otterrai un’analisi comparativa personalizzata in modo assolutamente gratuito ed imparziale. Non attendere oltre e trova subito il programma adatto a te!